Tantissime Idee regalo per il NATALE

Come contrastare la caduta dei capelli in autunno

media

COME CONTRASTARE LA CADUTA DEI CAPELLI IN AUTUNNO

  • 25/10/2021

Cadono le foglie ma non i capelli

Il cambio di stagione è uno dei motivi più frequenti per cui avviene la perdita dei capelli, soprattutto con l’arrivo dell’autunno. In questi mesi, infatti, si avverte maggiore stress sia per le donne che per gli uomini, portando alla perdita di capelli.

La caduta dei capelli in autunno, a meno che non ci siano particolari patologie o problemi di salute, non deve però, destare preoccupazione eccessiva
 Vediamo insieme quali sono le diverse cause e le più comuni:

  • Stress
  • trattamenti cosmetici aggressivi
  • lavaggi frequenti con shampoo non adeguati
  • cambio di stagione
  • inquinamento ambientale
  • squilibri o cambiamenti ormonali, come un calo degli estrogeni nella donna
  • cambiamenti ormonali dopo una gravidanza e menopausa
  • diete drastiche
  • alcune patologie dei capelli, come la seborrea
  • carenza di vitamina A
  • carenza di zinco
  • anemia
  • disfunzioni tiroidee ed epatiche
  • vitiligine
  • diabete
  • alcuni farmaci come nel caso della chemioterapia

Quanti capelli cadono al giorno?

Il numero di capelli che cadono in un giorno può variare molto da persona a persona, ma in genere rientrano nella normalità 40 – 120 capelli al giorno  


Quali rimedi contro la caduta dei capelli?

Vediamo come porre rimedio contro la caduta dei capelli in autunno Curare l’alimentazione: lo stile alimentare influenza la salute dei capelli, iniziamo col seguire una dieta a base di omega 3, verdura e frutta, ottimo aiuto per evitare o rallentare la caduta dei capelli.  Evitare prodotti aggressivi: è una regola che dovrebbe valere sempre, ma durante i periodi in cui il capello è più fragile e soggetto alla caduta, è consigliabile usare prodotti non aggressivi. Usiamo shampoo delicati, neutri, che facciano poca schiuma, no a schiume o lacche, trattamenti troppo aggressivi rischiano di peggiorare la salute del capello e del cuoio capelluto; Escludere cause fisiche o psicologiche: come tutto il corpo, anche i capelli risentono dei cambiamenti.

Uno stress emotivo o fisico può essere alla base della caduta dei capelli che, unito al cambio di stagione, può essere un problema.

A questo punto, come sempre la natura ci aiuta! Vediamo quali sono i rimedi naturali contro la caduta dei capelli.  Sono spesso visti come una valida alternativa a trattamenti tricologici troppo aggressivi che possono provocare prurito al cuoio capelluto e problemi alla capigliatura. Gli oli vegetali come olio di cocco, olio di semi di lino e olio di avocado, usandoli come impacchi rinforzanti pre-shampoo.

Un ingrediente davvero molto utile per rinforzare i capelli è l’aloe vera. Il succo di aloe infatti può essere impiegato come impacco pre shampoo da applicare almeno per mezz’ora sui capelli prima di effettuare il lavaggio, ma sostituisce efficacemente come prodotto di styling anche il comune gel. Se la caduta dei capelli però non si assesta, ecco come procedere Chiedi al tuo medico e/o farmacista di fiducia come integrare la tua alimentazione con l’assunzione di integratori per la caduta dei capelli: la perdita dei capelli in autunno può essere combattuta anche dall’interno, tramite l’assunzione di integratori alimentari. Se si è preoccupati per la caduta eccessiva dei capelli, rivolgersi ad uno specialista, sarà proprio lui a consigliare quali esami sarà il caso effettuare o se contattare un dermatologo tricologo, lo specialista che si occupa proprio di malattie dei peli e dei capelli;

QUI troverai una serie di prodotti consigliati dai nostri farmacisti per contrastare la caduta dei capelli